Anteprime e titoli in uscita,  Libri

Impasse, di Eliza Popa (BlogTour)

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Impasse è un romanzo rosa, un esordio uscito da pochissimo, nato dalla penna di Eliza Popa ed edito Incipit23. Eliza raccoglie con sensibilità e originalità tutti gli elementi del teen romance, intessendoli tra loro per dipingere l’interiorità complessa della protagonista.

La trama di Impasse

Impasse (Edizione Classic)

ASIN ‏ : ‎ B097393D1L
Editore ‏ : ‎ Incipit23
Lingua ‏ : ‎ Italiano
Copertina flessibile ‏ : ‎ 322 pagine
ISBN-13 ‏ : ‎ 979-1280386298

Crystal ha 17 anni, la testa sulle spalle e un dolore lontano. Ha un’amica del cuore, un fratello protettivo e le idee chiare su chi vuole essere e come vuole affrontare la vita. Ma insieme all’estate arriva un ragazzo, Mattia, a sconvolgere i suoi piani, a mescolare senza criterio le carte della sua esistenza, fino a quel momento misurata e controllata, e a farle conoscere emozioni totalmente inaspettate, tormenti e passioni sfrenate. L’amore la coglie impreparata, la lascia sbigottita e spaventata, in un equilibrio precario tra fiducia e paura, tra spontaneità e controllo, tra entusiasmo e dolore.

Crys si trova per la prima volta nella sua giovane vita di fronte a scelte importanti e rischiose (il sentimento che brucia per Mattia o l’abbraccio confortante dell’amico di sempre; il perdono accogliente o la difesa della propria integrità). Si affaccia alla vita, all’amore e alle prime esperienze sessuali con timore, desiderio e una femminilità di cui non si credeva capace. Si scopre forte e fragile di fronte a un segreto ancor più doloroso di quello che conserva nel fondo del suo cuore e dei suoi ricordi. E proprio quando il destino la costringe in un vicolo cieco, trova il coraggio per affrontare lo spettro del passato.

impasse di eliza popa

Citazione dal testo:

“Diciassette anni, L’età della gloria, del casino e degli immortali. L’età del trambusto, del caos, della musica che vibra prima nei polmoni e poi nei timpani. L’età dell’estremismo, dei paradossi e dei fiati spezzati, delle promesse tatuate sulla pelle e nelle ossa.”
“Nelle orecchie mi rimbomba il frastuono dei battiti, il mondo va fuori asse e io atterro sottosopra. Sfuggo al suo sguardo e mi concentro sulla sabbia, un vortice di emozioni mi centrifuga i pensieri e il respiro va in affanno. In diciassette anni, non ho mai vissuto nulla del genere. Oltre cinquecento milioni di secondi vuoti.”
“Il mio cervello si spegne e tutto il resto di me si accende, seguendo la stessa colonna sonora, fatta di silenzi, sospiri e battiti. Non esiste più niente, ora. Ci siamo solo noi. C’è un noi, adesso.”

L’autrice

Eliza Popa è una giovane autrice esordiente. Nata in un piccolo paesino della Romania, si è trasferita all’età di 13 anni in Italia con il padre, per sfuggire auna situazione difficile. Carica di speranze e di curiosità per la vita, ha trovato nel nostro Paese e nella sua città di Civita Castellana (VT) non solo un luogo in cui sentirsi veramente a casa, ma anche una lingua che ha rapidamente fatto sua con tale naturalezza da arrivare a padroneggiarla in modo stupefacente, a giocare con essa con maestria per creare suggestioni e racconti che sembrano scene di un film. Con Impasse si rivolge con misura, profondità, ma decisamente senza falsi pudori, a un pubblico di giovani donne, indagando l’amore, la passione carnale e la sofferenza. Tutti aspetti della vita che conosce bene.

Leggi anche: Leafin, di Valeria Trovato

Lascia una risposta